Pali di fondazione – Tutto si controlla nulla si distrugge – Controlli non distruttivi

L’impiego di metodi dinamici per il controllo non distruttivo delle opere di fondazione profonde. Tra i loro vantaggi, la correzione di errori sistematici delle produzioni – ESTRATTO DA: Scavi & Fondazioni – Luglio/Agosto 1997.

Scarica gli allegati