Norme tecniche per le costruzioni 2008 – Ed. gennaio 2011

Ministero delle infrastrutture D.M. 14 gennaio 2008 (In collaborazione con A.L.I.G. Associazione Laboratori di Ingegneria e Geotecnica – Volume Unico D.M. 14/01/2008 e compendio Circolare del 2 febbraio 2009 n° 617/C.S.LL.PP).

Presentazione del Presidente A.L.I.G. Dott.ssa Donatella Pingitore

Incoraggiati dal successo ed interesse che hanno sempre suscitato la pubblicazione di testi normativi da parte della nostra Associazione, abbiamo effettuato una prima ristampa.

Del volume contenente le Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni emanate con DM Infrastrutture e Trasporti 14 gennaio 2008, integrate e coordinate con i contenuti della Circolare 2 febbraio 2009 n. 617 del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

I volumi sulle norme tecniche pubblicati dalla nostra Associazione sono sempre stati considerati utile ausilio di tecnici e professionisti ed ancor più lo è il presente, che pubblica la nuova normativa, che ha un carattere di particolare organicità, rispetto alle differenti tematiche connesse per capitoli all’argomento trattato, e che, come è noto, costituisce una vera rivoluzione dell’approccio alla progettazione, definendone un carattere maggiormente prestazionale, come tale capace di valorizzare responsabilità e competenze professionali.

In questo quadro normativo profondamente rinnovato, ancor più significativo è il ruolo dei Laboratori, chiamati ad effettuare prove, indagini, misure essenziali alla definizione delle caratteristiche di esistenza e deformabilità di terreni, materiali, strutture, come richiesto dalle nuove Norme. Tutto ciò, a supporto delle attività di progettazione, direzione lavori e collaudo proprie dei professionisti, cui il presente testo è rivolto.

È a tali professionisti, agli Enti ed alle imprese interessate, che i Laboratori si rivolgono, affinché, nell’ambito di un rinnovato rapporto collaborativo e attraverso lo scrupoloso rispetto delle préscrizioni riguardanti verifiche e controlli di materiali e strutture, possano essere ancor più perseguiti quegli obiettivi di conoscenza, sicurezza e stabilità delle costruzioni che, oltre ad essere propri degli operatori del settore, rappresentano il fine principale e manifesto delle norme pubblicate.

L’A.L.I.G.Associazione Laboratori di Ingegneria e Geotecnica, costituita a gennaio 2010, sintetizza il compimento di un processo di unificazione delle associazioni A.L.I. ed ASSOLIG che da un trentennio rappresentano i laboratori di prove italiani. Oggi questa nuova Associazione di categoria, che riunisce oltre 60 laboratori autorizzati operanti su tutto il territorio nazionale, fortemente impegnata a rappresentarli, intende fornire il proprio supporto in tal senso e si propone come giusto interlocutore di tutti gli attori coinvolti nel processo costruttivo.

L’Associazione svolge opera di coordinamento, informazione, rappresentanza dei propri associati ed è promotrice di iniziative finalizzate all’approfondimento tecnico-normativo nei settori di attività, alla pubblicazione di testi di normative tecniche, alla elaborazione e diffusione di fascicoli riguardanti specifiche modalità di prove ed indagini.

L’Associazione vuole essere, in particolare, punto di riferimento e raccordo tra Imprese, Enti pubblici, Professionisti ed i Laboratori di prova, al fine di assicurare la presenza, su tutto il territorio nazionale, di un puntuale ed affidabile interlocutore nelle problematiche connesse all’esecuzione delle prove sui materiali da costruzione e sui terreni, per raggiungere il comune obiettivo di maggiore sicurezza e durabilità delle costruzioni.