24-25 Maggio – Istituto di Ricerca e Sperimentazione Sidercem, Via G. Agnelli n. 22 (Area Industriale) – Misterbianco (CT)

I sistemi automatici a caldo di seconda generazione mediante analizzatore e con uso di solvente consentono la separazione dagli inerti e l’estrazione di bitume. L’analisi completa di un campione di asfalto determina il contenuto di legante, recuperato mediante un evaporatore rotante. Infine, con il bitume ricavato si possono eseguire altri test come penetrazione, punto di rammollimento, sugli aggregati separati – non disturbati dalle alte temperature – si esegue la classificazione del campione.

Scarica gli allegati